NUMERO VERDE

800 974250

Follow Us
Top
 

Cosa Facciamo

L’approccio ecologico-sociale vede il controllo dei problemi alcol correlati e complessi come parte della protezione e promozione della salute, cercando di facilitare una migliore qualità di vita nelle comunità territoriali. Questo significa guardare all’uomo e alla sua famiglia nella sua complessità cercando di evitare una dicotomia totale che da una parte vede solo problemi somatici e dall’altra le caratteristiche spirituali umane. Tale divisione non può essere fatta. Tutte le teorie mediche psicosomatiche che hanno tentato di spiegare tale divisione, basandosi su concetti somatici, non ci sono riuscite e non possono trovare la spiegazione dei problemi spirituali come parte di un disturbo somatico. Ciò è evidente nella psichiatria e psicologia. Nonostante nel loro nome sia inclusa la psiche, l’anima, la mente umana, si cercano risposte somatiche tralasciando la possibilità di una ricerca della spiritualità umana, la quale, non essendo misurabile ed osservabile, secondo i criteri scientifici odierni, non è ammessa nell’ambito della ricerca scientifica. Gli approcci esclusivamente medici o confessionali o assistenziali presi singolarmente non possono tenere conto della globalità e complessità della sofferenza che accompagna l’alcolismo che va trattato tenendo conto della multidimensionalità della sofferenza.

Approccio Ecologico Sociale

Approccio Ecologico Sociale

L’approccio parte dal Pensiero Ecologico Sociale: una corrente di pensiero che considera la vita un processo e quanto la vita ha generato un sistema fortemente integrato sia a livello biologico, che sociale, che spirituale e di conseguenza fondamentalmente interdipendente e proprio per questo evolutivo e in continuo cambiamento.

Questo significa guardare all’uomo e alla sua famiglia nella sua complessità cercando di evitare una dicotomia totale che da una parte vede solo problemi somatici e dell’altra le caratteristiche spirituali umane.

Noi abbiamo sviluppato il concetto ecologico sociale per il controllo dei problemi alcolcorrelati e complessi. lo stesso tipo di lavoro può essere applicato, con minime modifiche, per tutte le altre sofferenze comportamentali e varie loro combinazioni.

Il concetto ecologico sociale si basa sul lavoro dei Club, le comunità multifamiliari autonome, di non più di 12 famiglie inserite, osservando la famiglia e la persona e non il paziente e la sua patologia. Il problema alcolcorrelato e complesso viene visto come uno stile di vita, un comportamento multifattoriale, psico-fisico-sociale, oggi si potrebbe aggiungere anche antropospirituale, in contrasto con la psichiatria che cerca di vederlo esclusivamente in una spiegazione biologica e psicopatologica.

 

Il Capitale Sociale e i Club Alcologici Territoriali

E’ stata effettuata un’indagine per valutare il capitale sociale di un gruppo di persone entrate nel Club da almeno 2 anni.
Come controllo sono stati individuati due gruppi:
1. Persone appena entrate nel Club
2. Persone rappresentative della comunità

Si è visto che i membri di Club da almeno 2 anni hanno un capitale sociale più elevato delle persone appena entrate nei Club, ma anche più elevato della popolazione generale.

Partecipazione alla comunità

Proattività nel contesto sociale

Miglioramento legami familiari e di amicizia

Tolleranza verso la diversità

Soddisfazione verso la propria vita

Sentimenti di fiducia e sicurezza